NUMERO CHIUSO A MEDICINA E RICORSO ALLA GIUSTIZIA

Potrebbe interessarti...

12 risposte

  1. pasquale fatuzzo scrive:

    numero chiuso a medicina il diritto di studiare medicina và concesso a chiunque.Bisogna migliorare i sistemi di valutazione dello studente cossi’ come degli insegnanti

  2. fabiana broccoli scrive:

    no ai test i test di medicina non sono un buon criterio di selezione in quanto coloro che entrano non è detto che continuino brillantemente,così come chi non riesce ad essere ammesso non possa ottenere ottimi risultati! In ogni caso se proprio si vuole fare una selezione si potrebbe chidere agli studenti"una volta entrati" di sostenere tutti gli esami con una media alta; così si darebbe a tutti la possibilità di studiare ciò che amano e nello stesso tempo chi non ha voglia di studiare potrà poi essere espulso.

  3. laura scrive:

    medina basta imbroghi.. ricordo che lo schifo dei pagamenti degli imbrogli e degli ammanigliati ce proprio per qst vincolo di numero chiuso.. spero che il 2007 di catanzaro sia servito a qualcosa…

  4. GUENDALINA scrive:

    IMBROGLI AD ANCONA SI PARLA SOLO DI RIFARE I TEST A CATANZARO E A BARI SOLO PER GLI INDAGATI. MA ALLORA AD ANCONA E CHIETI COSA SUCCEDE CHE NON SI FA ACCENNO A NIENTE?LO VORREI SAPERE PERCHE’IO L’HO DATO AD ANCONA.PRIMA SI DICE CHE CI SONO STATI IMBROGLI ANCHE IN QUESTE FACOLTA’POI NON SE NE PARLA PIU’ DEI PROVVEDIMENTI DA ADOTTARE?

  5. beatrice scrive:

    no alla falsità del numero chiuso penso che il numero chiuso in sè non sia completamente sbagliato, in un certo senso evita che diventino medici persone totalmente ignorati,ma che poi chi si fa il sedere per studiare non riesce a rientrare causa raccomandati di m…a,bè questo mi fa veramente schifo!diventa tutto una grandissima presa in giro…e poi tutti quei soldi che bisogna spendere per PROVARE a entrare!?no comment…

  6. Billie scrive:

    No al numero chiuso Credo che il numero chiuso sia un’ingiustizia nei confronti dei ragazzi veramente volenterosi, in quanto pur essendo vera e legittima la conoscenza di base delle principali materie solidali al corso di laurea scelto, quali per esempio per medicina e chirurgia: biologia, chimica, fisica e matematica; non è certamente onesto proporre a ragazzi uscenti dalla scuola superiore, determinati quiz estranei sia al corso di studio prescelto, sia alle conoscenze di uno studente di 18/19 anni. Inoltre vi è il problema delle raccomandazioni, che come si è visto a Bari, riguardava professori ed assistenti, coinvolti in una vera e propria associazione criminale, evento che, anche se non si è esplicato in maniera così evidente riguarda sicuramente anche altri atenei. Mi auguro che il Ministro dell’Università e della Ricerca, On. Fabio Mussi, possa per l’anno venturo dirimere questa situazione, che mi ha fatto vergognare di essere italiano.

  7. Eugenia scrive:

    Non c’è giustizia… Sono una studentessa che quest’anno non ha passato il test in Medicina ed è da 2 anni che mi preparo…ho fatto anche ricorso al tar per tutte le illegalità di quest’anno e lo hanno respinto. Penso che il sistema di selezione che prevede un test ridicolo di 2 ore non è proprio il metodo adatto per valutare una persona. Lo studente infatti essendo "umano" è sempre soggetto per qualunque motivo a sbagliare e un errore anche se piccolo può farci giocare le opportunità che abbiamo per il futuro(già scarse in Italia)La persona non vale un voto e ci sono mille e più sfaccettature che sfuggono in tanto tempo(figuriamoci quindi in 2 ore quanto è possibile dimostrare sè stessi…)Come studente, e come cittadina, chiado a tutti(interessati e non)di aiutarmi a raccogliere 500.000 firme per promuovere un diverso metodo di selezione(ispirato al modello francese:un anno di prova in cui dare 1 tot di esami la cui media dipende dal test di ammissione che in questo caso non discrimina l’accesso)Grazie

  8. LEO scrive:

    no al numero chiuso il numero chiuso e una legge contro la liberta e pertantato va abolita favoriscie solo criminalita come abbiavo viSto nella cronaca se non paghi non entri favorisce solo i facoltosi provoca descriminazione ed imperdisce la libera concorrenza negli anni 80 vi erano 25% di errori negli ospedali oggi con tutta la tecnologia gli errori sono del 33% (dichiarazioni fatte dal ex ministro sirchia) perche entrano i raccomandato e non le persone con una sana passione per la medicina.l’italia e un paese incivile dove prevale la corruzione e il numero chiuso e uno strumento della corruzione.vi consiglio di parlarne con grillo per raccogliere le firme per abolire la legge non so se avete notato ma la maggior parte delle leggi in italia sono restrittive e complicano la vita al cittadino oltre che ad ogni legge si deve pagare in piu basta gaurdare …per ogni certificato c’e la marca da bollo marca da bollo per fare la domanda e marca da bollo per ritirale il certificato le leggi costrittive dovrebbero essere tute gratis perche deve scadere il passaporto o la carta d’identita od altri documenti per i residenti italiani all’estero il passaporto e gratis lo studio e un diritto costituzionale e deve essere gratis.. COME MAI UNA LEGGE CHE NESSUNO VUOLE E SEMPRE IN VIGORE svegliatevi

  9. Fiore scrive:

    *** Per essere medico bisogna avere le palle! Non conta il saper fare un’equazione o sapere in che canto di Dante si trova Farinata degli Uberti, bisogna avere il coraggio e la fermezza per affrontare situazioni in cui è in gioco la vita di un uomo! I test di ammissione sono una gran cazzata.

  10. Orazio scrive:

    Libertà di scegliere il futuro il numero chiuso alle facoltà universitarie stronca i sogni dei giovani. Lasciamoli liberi di decidere il loro futuro. Università libera.

  11. Biagio scrive:

    Test da abolire Sono un medico ospedaliero. Ai miei tempi c’era libero accesso a Medicina. Non mi meraviglio dell’ipocrisia dei politici ( di destra o di sinistra), che continuano a sfotterci dicendo che entra a Medicina chi merita. Ma quale meritocrazia? Quella degli imbrogli o delle raccomandazioni a cui assistiamo ogni anno ? Compresi quelli di questo Settembre 2009 ? Io mi meraviglio di noi genitori, che accettiamo questa situazione di merda. Mobilitiamoci ! Diamoci un appuntamento a Roma ! Solo se alziamo la voce i politici cominciano ad ascoltarti (come hanno fatto i professori con la Gelmini. Mi rivolgo a tutti quelli che sono d’accordo ad aderire. Combattiamo questa sacrosanta battaglia contro le Facoltà a numero chiuso. Svegliamoci, perchè saremo colpevoli di non aver fatto nulla per le delusioni e le angosce dei nostri figli !

  12. Andriani Ezio scrive:

    laurea in fisica Una grande sciocchezza, che mette in evidenza lo spirito di rassegnazione della gente. Negli anni 60 gli studenti hanno ottenuto l’ingresso ad ogni facoltà per tutti, se lo stanno riprendendo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + diciannove =