I NAPOLETANI CONDANNANO BOCCA E CHIEDONO I DANNI

Potrebbe interessarti...

5 risposte

  1. roberto soffietti scrive:

    bocca napoli siamo noi è una causa ridicola.Noi napoletani abbiamo poco da rizzelarci quello che dice è sotto gli occhi di tutti noi e possiamo solo reagire cacciando ladri .politicanti,corruttori,camorristi etc.Solo dopo,ovemai,ci riuscissimo avremmo il diritto di offenderci.Cordiasli saluti

  2. anna scrive:

    risarcimento giusta l’ossrvazione che i ladri sono al nord vedi le varie scalate bancarie parmalat ecc ecc mi sento offesa da questa persona. chiedo che mi risarcisca moralmente.

  3. massimo scrive:

    esatto ha pienamente ragione Bocca , basta vedere come è trattata la città ed il cittadino. Un classico esempio recente è quello delle cartelle pazze, dove la regione per fare cassa ha chiesto il pagamento del bolloauto a tutti gli automobilisti campani inserendo forse anche chi l’auto non l’ha mai avuta.non mi sento proprio di chedere le scuse.

  4. Francesco scrive:

    Giusto Credo sia giusto fargli causa per il ritiro del testo per cancellare le frasi offensive ma non so per il resto, risarcimento danni morali etc. Forse quello che lui esprime sarà in parte vero, è vero che è tutto sotto i nostri occhi, ma è errato nel modo in cui lo dice. Queste sono vere e proprie OFFESE e questo è l’unico modo per difenderci, fargli causa.

  5. Gianluca scrive:

    Vero ma in parte Non siamo ipocriti! è vero che un giornalista estraneo alla realtà di Napoli non può giudicare ma è pur vero che noi napoletani non facciamo nulla di concreto, deciso per cambiare questa realtà prima di chiedere risarcimento dovremmo avere il coraggio di protestare contro chi ci governa e ci lascia l’immondizia per strada, la delinquenza e tutto ciò che loro scartano. non votiamoli più!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =