Dopo Wind anche Vodafone ci prova

Potrebbe interessarti...

Una risposta

  1. mary scrive:

    Le ennesime prese in giro di vodafone nei confronti dei clienti !!!! Gentile redazione, vi scrivo per segnalarvi la mancata trasparenza di VODAFONE che continua a mettere in atto prese in giro nei confronti dei clienti (per l’ennesima volta) Prima la chiavetta con gli incentivi statali, poi la summer card (ennesima presa in giro) Qualche mese fa, presso un negozio Vodafone, ho acquistato una chiavetta x la connessione internet, che la vodafone pubblicizzava sia in tv che sul web, sostenendo che il prezzo sarebbe stato di 9 euro (con gli incentivi statali) Peccato che da NESSUNA PARTE ci fosse scritto che BISOGNAVA FARE ALMENO UNCA RICARICA DA 10 EURO SULLA SIM ABBINATA ALLA KEY, ALTRIMENTI IL SERVIZIO NON SAREBBE STATO ATTIVATO. Quindi, il negozio vodafone mi ha obbligata ad effettuare questa ricarica. Il consumatore si illudeva quindi di acquistare la key a 9 euro, mentre in un battibaleno sono diventate 19 euro. Passiamo alla summer card: la vodafone, sul suo sito, sostiene che chi l’attiva, ogni 10 euro di chiamate effettuate, RICEVERA’ UNA RICARICA DI 10 EURO, fino ad un massimo di 250 euro mensili. Peccato, pero’, che si siano dimenticati di INFORMARE i clienti di un piccolo particolare: Dopo la prima ricarica "omaggio" ricevuta, oltre a spendere quella, SI DEVONO SPENDERE ANCHE ALTRI 10 EURO di credito proprio, altrimenti NIENTE rimborso chiamate. Tutto cio’ mi è stato spiegato da un operatore del call center 190 dopo che gli avevo chiesto come mai non ricevevo la ricarica, nonostante avessi raggiunto la soglia dei 10 euro di chiamate effettuate. Vodafone se l’e’ davvero meritata la multa, ma è ancora poco !!!! Basta prendere in giro i clienti paganti !!!! Vi ringrazio della cortese attenzione. Un cordiale saluto – Mary Giorgio – da Potenza (PZ)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =