Studi di settore e tasse: le novità del 2011. Codice fiscale su spese dai 3mila euro

Potrebbe interessarti...

Una risposta

  1. adriana scrive:

    non cambia proprio nulla penso che grazie agli studi di settore quest’anno chiuderò l’attività. Vivrò con la ‘minima’ di pensione e non andrò mai più a votare: non c’è nessuno che mi rappresenti. Peccato, perchè nauseata da Visco in Tremonti ci avevo creduto. Mica saranno tutti d’accordo? Intanto essere piccoli ma onesti non conviene, lo capisco adesso da pensionata, e mi rammarico di averlo anche insegnato ai miei figli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti + 3 =