Sentenza Commissione Tributaria ; impignorabile conto corrente aziendale

Potrebbe interessarti...

8 risposte

  1. fabio scrive:

    operaio secondo il mio umile pensiero non si e arrivati ancora al limite. si parla troppo e si fa politica.la equitalia va distrutta per tutti gli abusi che a fatto e sta facendo,a noi cittadini di una citta di merda…svegliamoci

  2. riccardo scrive:

    Mai piegarsi ai loro abusi guardate un plauso a Pisani, e sono d’accordo con te. Considera che quello che Equitalia fa non accade solo a Napoli ma anche in altre città. Vedi per es. la mia, Genova. Questa gente abusa del suo potere in maniera schifosa e vergognosa. E non è accettabile che la legge non li punisca…per punire noi però, solo per essere colpevoli di cercare di sopravvivere nell’intricata e soffocante giungla che loro hanno creato ad hoc per schiavizzarci .. bhe ci mettono poco. Se escludiamo i ‘problemi’ connessi ai comportamenti della chiesa e dell’inquisizione, credo che nel medio-evo la giustizia funzionasse meglio. Mai piegarsi ai loro abusi. Nessun compromesso ad abusi e illegalità!

  3. enrica marcelli scrive:

    conto corrente mio figlio ha una piccola azienda di dieci persone equitalia ha bloccato un conto corrente per una cartella esattoriale sospesa in quanto esisste una causa che dev’essere discussa alla commissione regionale. vorrei sapere cosa posso fare

  4. massi scrive:

    pignoramento conto corrente comunicazione via raccomandata all’indirizzo sbagliato. sono stato avvertito prima dal direttore della mia banca. ho il giudizio alla metà del mese per aver fatto ricorso alla comissione extragiudiziale, però "loro" mi ha già pignorato 18.000 euro. in pratica a sentire il mio commercialista dovrei vincere e pagare solo le spese di notifica. ero congruo ma non coerente. adesso non dormo più. grazie.

  5. Massimo scrive:

    io persona onesta,senza futuro Ciao a tutti,ho chiuso una attività nel 2002,dissanguato da richieste di denaro da gente senza scrupolo,e per salvare la mia vita e quella dei miei famigliari ho dovuto arrendermi e chiudere, sono rimaste cartelle esattoriali non onorate,ora sono perseguitato come un delinquente,ma come posso onorare il debito se non posso neanche intestarmi una macchina per raggiungere il posto di lavoro? e come un cane che si morde la coda,un labirinto ossessivo senza via di uscita…uno stato Democratico dovrebbe analizzare i casi uno per uno e non discriminare tutti senza distinzioni,salvando gente che a truffato miliardi alla povera gente,io ho solo cercato di crearmi un futuro…e me lo hanno rapito,a me e i miei figli un uomo onesto Disperato Max

  6. ALESSANDRO scrive:

    Banca ONLUS A 18 anni mi rifilano una carta revolving,che mi serviva per riparare l’auto dopo un sinistro 50e50 e poter andare quindi a lavorare.Da quel giorno è iniziato il mio incubo peggiore…la ditta per cui lavoravo è fallita e ho cominciate a sbattere la testa per interinali.Non riuscendo a pagare puntualmente le rate,queste sono lievitate in maniera esponenziale,tantè che ora non avviene neanche più il prelievo della rata…vogliono tutta la somma(circa 2500€)e subito!telefonate giornaliere di riscossori,minacce,lettere,fino a che non mi vengono bloccate tutte le operazioni sul c/c.Ora devo and di persona a ritirare lo stipendio in banca.Non vogliono saperne di acconti ne di riammortamenti o rateizzazioni.Ho dovuto prendere una residenza fittizia,intestare la macchina a mia madre e far accreditare lo stipendio sul c/c di mia moglie tutto per tutelare mio figlio massimiliano di un mese di vita.Cos’altro mi può succedere?cosa mi possono ancora fare??

  7. numero sentenza scrive:

    mi servirebbe leggere la sentenza mi servirebbe leggere la sentenza per una caso simile di pignoramento presso terzi del conto corrente aziendale per debiti personali dell’imprenditore individuale. Mi potete dire il numero? Grazie

  8. Monia scrive:

    pignoramento c/c aziendale mi servirebbe leggere la sentenza per una caso simile di pignoramento presso terzi del conto corrente aziendale di una snc. Mi potete dire il numero? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 + 20 =