Napoli, stop a pinocchietti e ad abiti sexy all’Ist. Umberto I

Potrebbe interessarti...

Una risposta

  1. paola scrive:

    il motivo dello sciopero è semplice Le ragazze di Napoli e dintorni si nascondono dietro le abitudini di santarelline ma in fondo sono spudorate, esibizioniste e poco serie. Basta dare un’occhiata per strada: uscirebbero in tacchi a spillo e top anche solo per comprare il latte. Siete delle ipocrite, lavatevi la coscienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − 16 =