La perdita di un’importante commessa giustifica il licenziamento da parte dell’azienda

Potrebbe interessarti...

Una risposta

  1. raffaele amuruso scrive:

    3 autisti licenziati volete un commento? leggete questo episodio 3 autisti sono stati licenziati dall’azienda trotta s.p.a sita in roma in via castel di leva n 116 cap 00134 che ha in appalto le linee dell’atac e che il loro dovere era di svolgere la messa in sicurezza del trasporto pubblico e di fare l’autista come si deve, ma purtroppo raffaele amoruso,franco deni,e marco borgioni sono stati licenziati dall’azienda trotta s.p.a per aver fatto il loro dovere di fermare gli autobus che non erano in condizioni di espletare il servizio di trasporto pubblico come,freni inesistenti, ammortizzatori scarichi,e in piu’sbandamento dell’autobus con il rischio di incidenti, e tuttora questi autisti sono stati abbandonati dalle istituzioni in particolare dall’assessore marchi e il sindaco gianni alemanno che avevano promesso il reintegro al lavoro nella trasmisione di roma uno e che addirittura l’azienda trotta s.p.a non si presenta ai processi civili del reintegro degli autisti,e che tuttora hanno speranza nella giustizia penale che faccia un indagine per i comportamenti illegali e descriminatori,da parte dell’azienda trotta solo perche’e’stata denunciata e noi, autisti licenziati non abbiamo avuto risposta, e che la regione lazio,e il comune di roma e l’assessore del trasporto pubblico, raccomandano gli autisti del trasporto alla messa in sicurezza dei mezzi ela massima disponibita’, quando poi ci sono 3 autisti licenziati se volete informazioni a riguardo che ci aiutiate a risolvere il problema chiamate al numero 3338347521 aiutateci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − sette =