Gerit Equitalia spa. Clamorosa sentenza di condanna

Potrebbe interessarti...

68 risposte

  1. Raffaello Lombardi scrive:

    Informazioni fuorvianti della GERIT La fattispecie dell’articolo riguarda anche il sottoscritto (iscrizione di ipoteca per omesso pagamento di cartelle esattoriali mai notificate a fronte di atti presupposti – verbali – anch’essi mai notificati e, pertanto, reputo necessario informare che la GERIT fornisce informazioni fuorvianti ai contribuenti. Infatti, la comunicazione di iscrizione di ipoteca che mi riguarda, indica nella sezione "Modalità e termini di impugnazione" la competenza della Commissione Tributaria Provinciale di Roma a seguito di ricorso da presentare entro 60 gg. (alla GERIT) ed entro ulteriori 30 gg. alla predetta Commissione Tributaria. Inoltre, normalmente la Commissione Tributaria rigetta per incompetenza l’istanza di ricorso e ci si trova fuori termine per adire il GdP o il Tribunale. Si potrebbe quindi sostenere a ragione che l’informazione fuorviante è surrettiziamente fornita al fine di continuare nell’attività esecutiva ed inibire l’esercizio del diritto alla tutela dei diritti del ricorrente. E ciò anche in quanto la GERIT eccepisce che è competente per le esecuzioni il Tribunale ordinario. Se così fosse, perché è indicata la Commissione Tributaria e non il Tribunale?

  2. paolo scrive:

    più trasparenza e informazioni è possibile che la gerit riferisca al contribuente che la sua rateizzazione di cartella esattoriale è stata revocata dopo 4 anni? Gli interssi che sono maturati ( che sono assurdi!!!!! ) chi li paga?

  3. stefania scrive:

    GERIT – CHI C’E’ DIETRO???? SONO UNA CINQUANTENNE HO LAVORATO UNA VITA PER COMPRARMI UNA CASA, RINUNCIANDO A TUTTO, HO SEMPRE PAGATO TUTTO CIO’ CHE MI VENIVA RICHIESTO E NON, FINO ALLO SCORSO ANNO NON HO MAI AVUTO RICHIESTE PER OMESSI PAGAMENTI, ANCHE PERCHE’ NON LI HO MAI OMESSI, MA ALL’IMPROVVISO PER LA GERIT SONO DIVENTATA UNA DELINQUENTE….. IN UN ANNO HO RICEVUTO ALMENO 9 RICHIESTE DI PAGAMANTI… FINORA LI HO TUTTI POTUTI GIUSTIFICARE CON LE RICEVUTO… MA NELL’ULTIMA RISALGONO A 13 E 14 ANNI FA, INFORMANDOMI PRESSO LA GERIT…. SCOPRO CHE LE RICERCHE VENGONO FATTE NON SUI PRESUNTI PAGAMENTI OMESSI MA…. UDITE BENE…. SU CHI E’ PROPRIETARIO DI UN IMMOBILE, PREFERIBILMENTE NON GRAVATO DA MUTUO!!!!!!!! NON POSSO PROVARE QUANTO SOPRA PERCHE’ E’ STATO UNO SFOGO DI UNA DIPENDENTE GERIT… MA SI PUO’ INDAGARE?????

  4. stefania scrive:

    GERIT – CHI C’E’ DIETRO???? SONO UNA CINQUANTENNE HO LAVORATO UNA VITA PER COMPRARMI UNA CASA, RINUNCIANDO A TUTTO, HO SEMPRE PAGATO TUTTO CIO’ CHE MI VENIVA RICHIESTO E NON, FINO ALLO SCORSO ANNO NON HO MAI AVUTO RICHIESTE PER OMESSI PAGAMENTI, ANCHE PERCHE’ NON LI HO MAI OMESSI, MA ALL’IMPROVVISO PER LA GERIT SONO DIVENTATA UNA DELINQUENTE….. IN UN ANNO HO RICEVUTO ALMENO 9 RICHIESTE DI PAGAMANTI… FINORA LI HO TUTTI POTUTI GIUSTIFICARE CON LE RICEVUTO… MA NELL’ULTIMA RISALGONO A 13 E 14 ANNI FA, INFORMANDOMI PRESSO LA GERIT…. SCOPRO CHE LE RICERCHE VENGONO FATTE NON SUI PRESUNTI PAGAMENTI OMESSI MA…. UDITE BENE…. SU CHI E’ PROPRIETARIO DI UN IMMOBILE, PREFERIBILMENTE NON GRAVATO DA MUTUO!!!!!!!! NON POSSO PROVARE QUANTO SOPRA PERCHE’ E’ STATO UNO SFOGO DI UNA DIPENDENTE GERIT… MA SI PUO’ INDAGARE?????

  5. alessandro scrive:

    multe la mia ragazza è" disoccupata i genitori non la possono aiutare ed il nostro avvocato aveva tramite sentenza del giudice respinto una cartella di 4000 euro 2 anni fa da parte del comune ma questa società con tutti i conteggi è arrivata a darci il benvenuto dell" estate con una cartella un mese fa di 8000 euro la mia ragazza ha beni immobbili in quanto figlia unica ma una ragazza di 30 anni senza lavoro siamo stati anche in germania a provare ma li non è facile ma che futuro ha? dove è il governo.

  6. Ettore scrive:

    ASSURDO!!! Mi vergogno di essere italiano, di vivere in un paese come questo, della clase politica dalla quale subiamo tutto lo schifo che "SOLO QUESTO PAESE SA ESPRIMERE!!!!!!", e che, noi coglioni ancora permettiamo loro di fare, alla faccia nostra mentre la loro casta vive e prospera per almeno per le 10 generazioni a venire. La EQUITALIA/GERIT, una vergogna INFINITA, una macchina da guerra senza freni nè bavagli, libera di vessare tutti (i poveri cristi in particolare modo), senza dover rispettare le regole a noi imposte, anche le più elementari. NON SE NE PUO’ PIU’, BASTA, POPOLO DEL WEB E NON, DICIAMO BASTA A TUTTO QUESTO…SCENDIAMO TUTTI IN PIAZZA, ORA SUBITO, TUTTI….

  7. Dario scrive:

    Sentenza Importante Credo questa sentenza sia di grande rilevanza per la soluzione di tutte quelle controversie a "ciclo stampa" che vedono i normali cittadini opporso alle agenzie di riscossione dei tributi. Da evidenziare il passaggio interpretativo che esclude lo strumento del fermo e dell’ipoteca dai mezzi a disposizione dell’esattore per la realizzazione coattiva del credito da una parte , e l’inversione dell’onere probatorio a carico dell’esattore opposto (attore sostanziale) dall’altro. Quello degli abusi dei concessionari del servizio di riscossione è un problema particolarmente gravoso, considerata la tecnicità della materia e il richiamo del denaro "facile" esercitato da una massa, quella dei contribuenti, mal informata e agevolmente manipolabile. Un ennesimo mal costume all’italiana…

  8. claudio scrive:

    ipoteche alla rinegoziazione del mutuo sulla casa mi vedo bloccare dalla mia banca tutta la procedura perche la gerit senza nessun avviso a iscritto l’ipoteca sulla mia casa. sono molto amareggiato

  9. luciano scrive:

    ipoteca assurda facendo una visura all’equitalia mi sono accorto che per un debito da sanzioni amministrative di circa 2000 euro mi hanno ipotecato la casa voglio dire inoltre che richiedendo le prime cosiddette notifiche mi sono accorto con mio grande stupore che alcune ,addirittura sarebbero state consegnate a mio zio il quale non esiste e non è mai stato con me da cui si deduce benissimo che gli addetti alle notifiche fanno carte false pur di far risultare notificate le cartelle; mi piacerebbe sapere come fre per difendermi da questi imbrogli grazie!!

  10. monica scrive:

    sanzioni mai notificate proprio ieri mi sono dovuta recare dal Giudice di Pace di Roma x fare ricorso x una sanzione amministrativa x 2 verbali, secondo loro notificati a marzo 2005, ma da me MAI ricevuti..la stessa cosa era accaduta a gennaio..mi era arrivata una cartella esattoriale x 2 verbali del 2004..(mai ricevuti) di Euro 250 ..che però decisi di pagare perchè non avevo tempo di fare giri x ricorsi ecc.. Ero sicura che si trattava di un errore da parte loro perchè le multe quando le ricevo le pago tutte regolamente..quindi che ben 2 multe mi fossero sfuggite mi sembrava troppo strano.. Non faccio in tempo ad alleggerirmi il conto..che dopo neanche 3 settimane mi arriva un altro bel plico di GERIT..stavolta x Euro 488!!!! per 2 verbali notificati nel 2005 ma da me MAI RICEVUTI! come ho scritto prima…(4 multe mai pagate e mai ricevute??? non è possibile ovviamente…) Dopo aver fatto tanti giri..a via ostiense, alla gerit ecc ho deciso di rivolgermi ad un avvocato perchè il cittadino da solo non può difendersi… l’avvocato infatti mi ha scritto il ricorso specificando che nel giorno della notifica io ero al mio posto di lavoro quindi non posso aver ricevuto la multa..inoltre sulla notifica non c’era l’orario di consegna e c’era solo la firma del vigile non la mia (pare che sia obbligatoria solo la firma del vigile mentre dovrebbe essere l’inverso..) Diciamo che la Gerit ci prova….a me sono arrivate cartelle esattoriali x multe regolarmente pagate..io faccio ricorso e non ripago..ma c’è un sacco di gente che vede queste cartelle si mette paura..sta zitta e paga invece di far valere i propri diritti e scoprire che non sono dovuti. Si tratta semplicemente di tasse occulte autorizzate dallo Stato..quello che mi chiedo è come faccia lo stato ad autorizzare qualcosa che di fatto è vergognosamente ILLEGALE! L’ultimo trucco di Gerit è inventarsi notifiche mai avvenute…infatti nel mio caso c’è lo scarabocchio del vigile omettendo l’orario di consegna.ma non si vergognagno? che differenza c’è fra Gerit e quelli che fanno le rapine in banca? rovinano la gente e nessuno li mette in galera.

  11. Calogero Salvatore scrive:

    MULTA A CAVE NOV. 2001 PAGATA LO STESSO GIORNO Una multa del 2001 con cartella emessa nel 2006 recapitata a feb. 2009- La multa per mancata esposizione del disco orario di Lire 38.100 e pagata lo stesso giorno, la Gerit ne chiede oltre 88 euro. Mi sono recato presso:Sportello Gerit di Valmontone e nell’Ufficio dei Vigili Urbani di Cave. Ho passato la pratica ad un legale. E’ assurdo che in un paese come il nostro, il cittadino è impotente verso le istituzioni e quasi sempre è meglio pagare, anzichè sperare nella giustizia. Non dimentichiamo che recentemente un signore ha preferito il suicidio anzichè la giustizia, che poi ha condannato l’azienda che ha errato la fatturazione della fornitura.

  12. Riccardo scrive:

    vergognoso!!! Io vorrei capire una cosa? Ero un appartenente delle forze dell’ordine, per mancanza di fondi o per altri motivi di natura logistica, ho utilizzato, soventemente, il mio mezzo privato per l’esecuzioni di specifici servizi per nome e per conto della mia ex amministrazione e per lo Stato. Naturalmente ho preso delle multe(quasi tutte per divieto di sosta o per non aver pagato sulle linee blu, cosa che naturalmente segnalavo)e, naturalmente, dichiarazioni presso gli uffici di Polizia Municipale, che, comunque, il mio mezzo era utilizzato per attività di servizio. A distanza di anni arriva la cartella GERIT con il mio debito da regolarizzare. Bene!!!! Pagherò, altrimenti si mangeranno i miei pochi ed esigui beni immobili( ancora sto pagando il mutuo)…ma vorrei chiedere ai signori della GERIT, come mai…noi abituali delinquenti…per pochi centinaia e migliaia di euro rischiamo un fermo amministrativo e/o addirittura l’ipoteca sulla casa…quando esiste una sentenza che dichiara illeggittima tali procedure( e i delinquenti siamo noi)Come mai le società concessionarie dei giochi dell’Amministrazione dei Monopoli di Stato, pur avendo cittadini e uomini di governo ai verici societari, hanno le loro sedi legali nei cosidetti paradisi fiscali e ancora non hanno versato centinaia di miglioni di euro( tra concessioni, tasse e imposte) all’erario italiano? La GERIT…per queste società….cosa fà?…un caso per tutti…ATLANTIS WORLD…MI PIACEREBBE SAPERLO.

  13. Alessandro scrive:

    Gerit c’è modo e maniera, ingaggiando un buon avvocato, di smascherare sta banda di ladri legalizzati? ma è possibile che ci debba rimettere sempre il solito pincopallino? SPUTTANIAMOLI, NON SOLO IN ITALIA MA iN TUTTA EUROPA XD DEVONO SAPERE TUTTI QUELLO CHE SUCCEDE sono disposto a spendere quello che volete, basta che li mandiamo a raccogliere i pomodori XD

  14. Alessandro scrive:

    Gerit e i 40 ladroni Uniamoci tutti, sfruttiamo anche alcune confessioni dei dipendenti stessi,DENUNCIAMOLI,DENUNCIAMOLI TUTTI, DEVONO ANDARE IN GALERA TUTTI XD DENUNCIAMOLI ANCHE ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA, senno non c’è speranza signori,LA CINA é VICINA.

  15. cosimo scrive:

    GERIT COME ITALTRAFF FORSE HANNO QUALCOSA IN COMUNE LADRI LEGALIZZATI.

  16. Massimiliano scrive:

    UNA BANCA CHIAMATA EQUITALIA Equitalia è un enorme affare per i comuni e le regioni. A loro conviene che le multe non vengano pagate e possano così essere iscritte al ruolo. Le cifre che vengono notificate, sono più che raddoppiate. Personalmente ho ricevuto una notifica con tanto di iscrizione di ipoteca sull’immobile (…!) di € 1.900,00. Tralasciando il fatto che alcune multe non sono mai notificate e che sono per autoveicoli non più in mio possesso da almeno 7 anni, il "dovuto" in sanzioni equivale a € 720,00, cioè la bellezza € 1.180,00 in più. Manco uno fosse un delinquente dichiarato. Poi ancora parliamo di estorsioni… queste sono legalizzate, altrochè.

  17. massimiliano scrive:

    gerit la gerit e’ come un cancro

  18. Antonio scrive:

    UNIAMOCI DAVVERO PER FAR TERMINARE TUTTO CIO’… Non ne posso più,arrivano continuamente raccomandate dalla Equitalia Gerit da tutte le città..d’italia..è un continuo pagare per tutto…decidiamoci uniamoci per far terminare questo stillicidio sui poveri cittadini..che lavorano e pagano già tante tasse…

  19. daniele scrive:

    dai mettiamoci in testa che o facciamo come i francesi che si incazzano sul serio,o stiamo zitti tanto è inutile è una mafia avete capito o no?

  20. daniele scrive:

    equi che possiomo fare incazzzzzzzzzzzziamoci….

  21. Giovanni scrive:

    Aspettando la scintilla che brucerà la Nazione Sono pronto a qualsia azione fisica aspetto la scintilla che squarcerà questo paese come da tempo ho previsto. Sono sicuro che la Campania e una delle candidate più quotate a ribellarsi a questi nostri governanti. La voglio pure io la puttana in un bel posto di vacanza come Berlusconi, mi so scocciato di vedere a lui che se la gode e io che perisco.

  22. attilio scrive:

    Stanno tornando gli anni di piombo Siamo tutti vessati da questi figli di puttana della Gerit. Finirà sta storia. Anche loro hanno una casa, anche loro dormono la sera, anche loro hanno figli che vanno a scuola…devono stare molto attenti.

  23. Pietro scrive:

    Pignorare la precarietà e i deboli è facile Sono un ex tossicodipendente, ho vissuto per anni in strada, sono invalido oggi e finalmente sono riuscito a uscire dalla marginalità.Dopo 20 anni è ovvio che ho racimolato molti debiti, ma niente per fortuna di penale.Solo multe non pagate per non essere riuscito ad avere un quattrino in tasca anche per i mille cambi di lavoro e sopravvivenza. Oggi ogni multa vale 1000 euro e totale devo a Equitalia 15000 circa. Sono venuti a pignorarmi lo stipendio, e probabilmente non riuscirò a sopravvivere sia per esigenze di salute che di vita con un quinto pignorato.Se mi avessero proposto il pagamento con il prezzo originario più un pò di interessi avrei pagato volentieri, ma l’arroganza è la forza di chi ha il coltello dalla parte del manico è indiscutibile.Vorrei pagare ma non con interessi maggiorati al 1000 x 100. cioè un debito di 50 oggi sono 1000.Ma non è possibile che come al solito i + deboli devono pagare e i + forti riescono a scamparsela all’estero.

  24. elio scrive:

    uniamoci x bloccare le ipotece è assurdo che venga messa l’ipoteca su un bene perchè poi nessuna banca ti accorderà un finanziamento per poter pagare la la cartella esattoriale,sarebbe invece il caso che il creditore cercasse un accordo per poi cercare di rateizzare l’importo dovuto, senza gli interessi da strozzino che vengono applicati. uniamoci

  25. anna scrive:

    uniamoci contro

  26. anna scrive:

    contro gli strozzini anche io sono rovinata dalla gerit con ipoteche e fermi amministrattivi sono disposta a tutto per combattere questo sopruso

  27. anna scrive:

    contro gli strozzini anche io sono rovinata dalla gerit con ipoteche e fermi amministrattivi sono disposta a tutto per combattere questo sopruso

  28. assunta scrive:

    Gerit… no comment! un mio cliente POSSIEDE già una quota di un appartamento assieme alla moglie e la suocera eredita una quota di una altro appartamento…si attiva per la successione entro l’anno per la quota che gli spetta insieme ai fratelli scopre che per rivendere i suoi beni ed acquistare una casa per la sua famiglia, deve pagare tutte le multe in sospeso per un ammontare di 900,00 ed in + si ritrova a dover pagare, presso lo sportello della GERIT ULTERIORI € 200 CIRCA per estinguere l’ipoteca sull’immobile appena ereditato!…che tempistica la GERIT! ma…non era previsto un debito di almeno 8000€? o hanno abbassato tale soglia? mi pare che sia oggi di 5000€ ma comunque inferiore al debito del mio cliente che per non perdere tempo e pressato dalla fretta di vendere dei fratelli ha dovuto pagare tutto quanto e in tutta fretta senza avere la possibilità di contestare…per via della tempistica!

  29. marco68 scrive:

    equitalia come gli strozzini non ci sono parole per commentare lo scandalo delle cartelle di equitalia.ci stanno rovinando la vita,stiamo lavorando solo per pagare tasse e sanzioni se non riesci a pagare tutto e subito!

  30. roberta scrive:

    con il permesso di EQUITALIA Ho 45 anni e un’immobile con mutuo,sul quale,i signori di equitalia ,hanno messo un’ipoteca x 5000euro;sono 2 notti che non ci dormo non sono spaventata,ma enormemente INCAVOLATA!!!!oggi e’ sabato e ho deciso di andare lunedi’ mattina a parlare x estinguere il mio debito………ma sono TERRORIZZATA di cio’ che potrebbe saltare fuori andando negli uffici di EQUITALIA!!Ho il terrore che sbuchi fuori qualche altro debito,per altro da loro documentato con una serie infinita di carte,piene di cifre e numeri INCOMPRENSIBILI.VI FARO’SAPERE

  31. Giorgio Zoccola scrive:

    Giustizia per i poveri Perchè non costituiamo una associazione nazionale con l’obiettivo di dimostrare che EQUITALIA è una associazione a delinquere mediante pratiche estorsive, inganni,falsificazioni di documenti,informazioni fuorvianti ecc. Nel caso non lo sapessimo questi comportamenti sono considerati reati per chiunque li pratichi…nessuno nello STATO DI DIRITTO italiano può esimersi inclusi i isgnori di equitalia. Coinvolgiamo avvocati che elaborino un "modulo" che si possa scaricare da internet per denunciare questa associazione a delinquere .Sia nella Carta Costituzionele italiana che nella Carta dei diritti Civili europea ci sono gli estremi per fermare questa accozzaglia di individui privi di scrupoli! Ad esempio già nello stesso codice penale la commisurazione della pena non essere sproporzionata ,il mancato pagamento del tiket o il "criminale"divieto di sosta non essere sancito con la condanna a MORTE del trascessore si perche togliere del denaro -il più delle volte in modo illegale- o ancor peggio la casa a persone povere equivale appunto ad una vesa eseguzione capitale. Ma non solo la stessa Costituzione prevede che le stesse tasse siano proporzionate alle reali possibilità della persona. Equitalia e le altre associate sono colpevoli penalmente in quanto facendo leva sulle paure di perdere quei pochi beni risparmiati con una vita di lavoro ISTIGANO A DELINQUERE in vari modi tutti quelli che finiscono nelle loro calcolate trame. Come dicevo ASSOCIAMOCI con una denuncia COLLETTIVA! Per questa gentaglia non si deve avere alcuna pietà! Mandiamoli in galera! Ci sono tutti i presupposti per poterlo fare FACCIAMOLO! Giorgio

  32. Leonardo scrive:

    ADERISCI AL V-GERIT Abbiamo creato un gruppo su Facebook per contrastare questi strozzini legalizzati che rispondono al nome di Gerit Equitalia. A breve organizzeremo una manifestazione a Roma per farci sentire e far rispettare i nostri diritti di cittadini. Se vuoi partecipare o semplicemente raccontare la tua storia, unisciti al gruppo su Facebook: ADERISCI AL V-GERIT! Più siamo, più forte sarà la nostra voce! Grazie

  33. Leonardo scrive:

    ADERISCI AL V-GERIT! Abbiamo creato un gruppo su Facebook per contrastare questi strozzini legalizzati che rispondono al nome di Gerit Equitalia. A breve organizzeremo una manifestazione a Roma per farci sentire e far rispettare i nostri diritti di cittadini. Se vuoi partecipare o semplicemente raccontare la tua storia, unisciti al gruppo su Facebook: ADERISCI AL V-GERIT! Più siamo, più forte sarà la nostra voce! Grazie

  34. Leonardo scrive:

    ADERISCI AL V-GERIT! – Link Abbiamo creato un gruppo su Facebook per contrastare questi strozzini legalizzati che rispondono al nome di Gerit Equitalia. A breve organizzeremo una manifestazione a Roma per farci sentire e far rispettare i nostri diritti di cittadini. Se vuoi partecipare o semplicemente raccontare la tua storia, unisciti al gruppo su Facebook: ADERISCI AL V-GERIT! Più siamo, più forte sarà la nostra voce! Grazie Questo è il link per aderire al gruppo: http://www.facebook.com/search/?q=v-gerit&init=quick#!/group.php?gid=252770396105&ref=ts Grazie

  35. Stefano scrive:

    Riformare Equitalia Sono migliaia i contribuenti che per varie difficolta oltre alla crisi ha omesso( perche non aveva scelta di fare diversamente, vedi Banche) vari pagamenti ma semplicemente perchè non ci stavano più soldi. Mi trovo ad avere i conti correnti pignorati l’attività non ho potuto fare a meno di chiuderla perchè ovviamente le banche non mi danno più credito,morale d tutto questo è che sono disuccupato con miliaia di euro da dare all’Equtalia.Concludo che ai veri evasori lo stato ha concesso lo scudo fiscale facendosi pagare solo un misero 5%.Ma tutti coloro che si trovano nelle mie uguali condizioni con conti correnti pignorati casa pignorata fermo amm. lo stato che dice? Dovremmo andare Tutti alla Caritas? O sarebbe meglio proporre una sanatoria per poterci dare la possibilità di ricominciare oltre la dignità calpestatada da questi signori di Equitalia. Vorrei lavorare vorrei pagare le tasse ma desidererei che le banche facessero le banche ed il fisco venisse incontro alle problematiche di chi lavora. La possibilita di ricominciare la dano pure ai delinquenti.La legge si applica per i nemici e si interpreta per gli amici.

  36. federico scrive:

    equitalia esagerata sono pienaamente d’accordo che le tasse e quant’altro vada pagato ma che si arrivi a mandare all’aria ditte e famiglie per pochi soldi e assurdo se e vero cche l’unione fa la forza uniamoci ….. fatemi sapere e faro tutto il mio possibile …

  37. federico scrive:

    equitalia esagerata sono pienaamente d’accordo che le tasse e quant’altro vada pagato ma che si arrivi a mandare all’aria ditte e famiglie per pochi soldi e assurdo se e vero cche l’unione fa la forza uniamoci ….. fatemi sapere e faro tutto il mio possibile …

  38. wanda scrive:

    help siamo disperati, io e mio marito giorni fa ci siamo visti arrivare le cartelle della gerit con già l’ipoteca sulla casa ammontare del debito 60mila euro!!!….dal 90 al 98 abbiamo avuto un’ attività che ci ha dato solo che problemi molte cose lasciate da pagare per non avevamo soldi….e ora come faccio….alcune cartelle portano la notifica del 2001…ma dopo tanto tempo posso presentarmi un conto simile???…ditemi cosa posso fare…se ho qualche appiglio almeno per dominuire gli interessi.Grazie

  39. claudio biondi scrive:

    Controsenso Italiano Io non capisco perchè se uno ha un debito con la GERIT gli viene applicata una ipoteca legale sugli immobili di proprietà. Così nessun Ente Finanziatore lo finanzierà mai, neanche per pagare il debito stesso. la GERIT lavora male, anche a proprio discapito.

  40. Emilia scrive:

    Signora ROMA 09/05/2010 DA QUANDO LO STATO AUTORIZZA GLI USURAI…..TOTALE DA PAGARE E NON DOVUTO A EQUITALIA GERIT RADDOPPIATO E CASA IPOTECATA Per favore,pubblicate la mia lettera,AIUTATEMI! Mi chiamo Emilia e abito a Roma,ho avuto un negozio che ho chiuso nel 1996,non potendone più per le troppe spese che un piccolo artigiano era costretto a pagare. Sono sempre stata una persona precisa,almeno non sono andata mai a rubare,non mi sono mai prostituita,mi sono sempre alzata la mattina per andare al lavoro. Non sapevo che così facendo,ho sempre commesso un reato,(IN ITALIA CHI LAVORA ONESTAMENTE COMMETTE UN REATO). Veniamo ad oggi…non si contano più le raccomandate che ho ricevuto e che continuo a ricevere,(CHI PAGA QUESTA POSTA DELLO STATO ITALIANO?) con richieste di contributi INPS, DENUNCE DEI REDDITI PAGATI, DENUNCE IVA e altro. Non potendone più nel 2006 feci causa all’INPS, da me vinta ed il giudice ha intimato l’ENTE a non chiedermi documentazione superiore a 5anni,perchè prescritti.Un anno fà scopro che il mio negozio non era mai stato chiuso, mi reco negli uffici addetti e non potete capire quante volte bisogna ritornare per ottenere delle semplici informazioni.Comumque con tutta la mia buona volonta e documenti di chiusura avvenuta in mano,per fortuna non li avevo buttati,ho fatto una chiusura retroattiva a mie spese, tralascio i dettagli ma avrei piacere di documentarli a chiunque ne sia interessato.TERMINO il mio racconto,dopo ennesime raccomandate di richieste INPS inesistenti,di AGENZIA DELLE ENTRATE, NETTEZZA URBANA,COMUNE DI ROMA E REGIONE LAZIO, la settimana scorsa mi viene recapitata una RACCOMANDATA di 30 PAGINE;TRENTA PAGINE lo ripeto,con richieste di contributi INPS DAL 1988, richieste di 740 e IVA, in più NETTEZZA URBANA Dal 1999 al 2002,multe di auto pagate,(NON C’E’ IN CORSO UN CONDONO FATTO DAL SINDACO DI ROMA,FINO al 2004? Per finire una multa presa da mia figlia che ha opposto… STA’ SULLA MIA CARTELLA. HO altre informazioni ma come potete comprendere diventa complicato scrivere,L’ODISSEA che sto’ VIVENDO!!!!! TOTALE CARTELLA, circa 117,000,00(CENTODICIASETTEMILA EURO) SOMMA RADDOPPIATA a 234,000,00(DUECENTOTRENTAQUATTROMILA EURO) e IPOTECA SU UNA CASA CHE HO PER META’ in provincia di Avellino.Ditemi, ho 55anni,non lavoro, sono stata operata a novembre alle fasce muscolari,a mala pena ho di che vivere. Avrei io dovuto fare domanda di invalidita’….Con tutte le mie ragioni certificate con documenti….EQUITALIA GERIT MI MANDA UN CONTO,MI IPOTECA UNA CASA….per una somma che personalmente in tanti anni di lavoro,NON HO GUADAGNATO. HO telefonato ad EQUITALIA GERIT, mi hanno detto di fare ricorso! SAPETE QUANTI RICORSI HO FATTO? Tenendo conto della CAUSA VINTA all’INPS! IL MIO RICORSO LO FACCIO A VOI,AIUTATEMI prima che mi ammali sul serio,sia io che mio marito.E’ VERGOGNOSO! Grazie Emilia

  41. daniele scrive:

    mancate notifiche ho ricevuto dalla GERIT spa, una cartella di ben 3200 euro per multe passate che, dicono lo, sono state notificate. Non notificano nulla perchè dentro la cassette della posta non c’è mai nulla , neanche il cartellino di notifica per andare alla posta a ritirare la bust. intanto se non pago arriveranno altre cartelle di pagamento. per quanto riguarda multe del codice della strada non appaiono i numeri di targa o tipo di veicolo e non appare il luogo dove è avvenuta la presunta infrazione. Lo stato non interviene e il cittadino deve provvedere a nominare un legale e spendere anche quello che non ha. Il tutto per una società di servizi della quale non si conosce chi c’è dietro, chi l’ha nominata e perchè, della quale non si risce ad avere una corretta informazione ( in barba alla trasparenza ) su chi la dirige. Sarebbe il caso che la procura intervenisse a mettere fine a quesro scempio di strozzinaggio legalizzato, anche senza la denuncia del cittadino. Se la procura agisce di ufficio quando a conoscenza di un reato, perchè nei confronti della Gerit non ha fatto nulla ?

  42. daniele scrive:

    mancate notifiche ho ricevuto dalla GERIT spa, una cartella di ben 3200 euro per multe passate che, dicono lo, sono state notificate. Non notificano nulla perchè dentro la cassette della posta non c’è mai nulla , neanche il cartellino di notifica per andare alla posta a ritirare la bust. intanto se non pago arriveranno altre cartelle di pagamento. per quanto riguarda multe del codice della strada non appaiono i numeri di targa o tipo di veicolo e non appare il luogo dove è avvenuta la presunta infrazione. Lo stato non interviene e il cittadino deve provvedere a nominare un legale e spendere anche quello che non ha. Il tutto per una società di servizi della quale non si conosce chi c’è dietro, chi l’ha nominata e perchè, della quale non si risce ad avere una corretta informazione ( in barba alla trasparenza ) su chi la dirige. Sarebbe il caso che la procura intervenisse a mettere fine a quesro scempio di strozzinaggio legalizzato, anche senza la denuncia del cittadino. Se la procura agisce di ufficio quando a conoscenza di un reato, perchè nei confronti della Gerit non ha fatto nulla ?

  43. Luigi scrive:

    Richieste tasse da Equitalia non dovute Ancora una volta Equitalia mi perseguita per pagamento multe mai notificate(una decina) seguite solo da cartelle esattoriali con avvisi di mora relative all’all’anno 2001 e 2002 per infrazioni al codice della strada per un’autovettura di cui non ero proprietario che ho dimostrato con un estratto cronologico generale de PRA. Sarei molto grato se qualcune mi congliasse cosa fare onde evitare di trovarmi un’ipoteca sulla casa a mia insaputa. Ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte.Cordiali saluti. A suo tempo"anno 2001-2002"il mio avvocato ha vinto la causa davanti ai giudici di pace di Barra-Napoli dicui non trovo più una delle due sentenze,e oggi a distanza 8 anni non sò dove pescarla perchè il legale del sottoscritto è defunto.Pertanto chiedo aiuto nel web per conoscere l’iter da seguire e sapere se dopo tanto tempo esiste ancora questa sentenze per poterla chiedere. L’avviso di pagamento mi è arrivato in questo mese di luglio 2010 con lettera semplice e senza timbro postale nella cassetta della posta.

  44. Letizia scrive:

    avvocato la sentenza può agevolmente recuperarla andando di persona presso l’Ufficio dove ha presentato l’opposizione

  45. ANTONIO scrive:

    Battiamoci per questi usurai legalizzati…Gerit è vermante assurdo quello che succede in italia, la classe media viene massacrata e bloccata magari per una multa mai notificata,(o magari notificata non alla pesona interessata,,,basta una sigla…) e mettono ipoteca sulla casa, QUESTI USURAI SANNO BENE PERO’ CHE SE SULLA CASA è PRESENTE UN MUTUO, LORO VERRANNO SEMPRE PER SECONDI, E SE TU PAGHI IL MUTUO REGOLARE LA GERIT SE LA PRENDERA’ SEMPRE IN QUEL POSTO, MA ANCHE SE CONSAPEVOLE DI QUESTO TI BLOCCA COMUNQUE QUALSIASI ACCESSO AL CREDITO….. SIETI UNA MASSA DI P.D.M. SAREBBE MOLTO SEMPLICE ACCEDERE AD UN FINANZIMENTO PER TOGLIERE QUELL’IPOTECA DI M….. A NESSUNO PIACE VEDERE SULLA PROPRIA CASA IL NOME GERIT O EQUITALIA……… UNIAMOCI IN QUALCHE MODO E PROTESTIAMO PESANTEMENTE……..

  46. stefania scrive:

    GERIT GERIT- ORMAI TROPPO POTENTE Entrando nel sito della ADUC, un associazione di consumatori alla quale ho contribuito (mannaggia a me) anche io con piccole "donazioni", scopro che ultimamente la gerit appare poco e niente, le poche lettere pubblicate (mi ricordo che nel 2009 ce ne erano centinaia ora scomparse) sono poco incisive e, tendenti alla redicolzzazione di chi si lamenta, fino al limite di una risposta che trasferisco: " chi si lamenta delle tasse è perchè ne paga pochine!!!!!!!". Che dire, giudicate voi…..

  47. stefania scrive:

    VORREI RISPONDERE ALLA SIGNORA EMILIA Cara Signora Emilia, quello che sta succedendo a lei sta succedento a tutti i commercianti e piccoli imprenditori che conosco, e E CHE SONO PROPRIETARI DI UN IMMOBILE, guadagnato faticosamnente, non so come aiutarla, e come aiutarmi purtroppo non abbiamo un "sindacato" che ci protegge e molte agenzie di consumatori (vedi mia lettera precedente) sono passate dalla parte della gerit, spero che questo sito, visto che finora è l’unico che pubblica le nostre lettere, possa coordinarci, cari saluti mi riscriva e le mando la mia e-mail, auguri

  48. FRANK scrive:

    E’ SOLO UNA FORMA DI USURA Dico solo questo : EQUITALIA = USURAI(legalizzati)

  49. oliviero scrive:

    italiano in-giustizia un cittadino è parte dello stato vota per avere diritti oltre che doveri e se dopo una vita di lavoro si trova in difficoltà anche grazie al sistema che non funziona e fà forti i disonesti mi se4mbra che un organo come la gerit è una mannaia sulle persone già lese nei propri diritti.mi vergogno di essere nato cresciuto e anche di essere stato orgoglioso di questo paese

  50. oliviero scrive:

    non si può ipotecare un bene che è un diritto di chi vive quando volete manifestazione contro lo strapotere degli strozzini legalizzati.

  51. alberto roma scrive:

    equitalia gerit strozzini legalizzati ecc.ecc. Sono un pensionato ho lavorato una vita per farmi una casa, chiedo un prestito alla mia banca per risanare alcune cose e con mia sorpresa la banca rifiuta perchè facendo dei controlli alla centrale rischi "CRIF" risulta che i signori della Gerit mi hanno segnalato e messo ipoteca sulla casa e la banca non mi ha dato un c…o . Vado alla Gerit circa 4 ore di fila e candidamente mi dicono che devo pagare poi devo pagare per togliere l’ipoteca ma se loro mi hanno messo nella m…. come faccio a pagare se non mi cancellano dalla Crif e la banca non mi da il famoso prestito che ho chiesto ? Questo è il nostro bel paese di ricatti con spese da strozzini legalizzati . Entrerò in politica cosi tutto mi è permesso e dovuto comprese le piacevoli feste . Un pensionato incazzato e perseguitato che vuole vivere onestamente e tranquillo ma i signori della gerit non lo permettono

  52. Sta ceppa de cazzo scrive:

    AAAA STROZZINIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII gia detto sopra MAFIOSIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

  53. rossella scrive:

    equitalia costretta a pagare …ho scoperto per caso che la gerit mi aveva iscritto un’ipoteca sulla casa quando sono andata in banca a chiedere un piccolo mutuo per aiutare mio figlio a comprare una casa..me l’avevano iscritta per 2000 euro perchè gli risultavano non pagate due multe del 2001 che nemmeno mi ricordavo..quando sono andata a protestare perchè non mi avevano nemmeno avvertita mi hanno detto che dovevo pagare e basta.invece gli ho fatto causa e, udite udite, il tribunale li ha costretti a risarcirmi 5000 euro perchè non potevano farmi l’ipoteca per un importo così basso…non vi faccio il nome del mio avvocato per non fare pubblicità, però vi consiglio tra gli altri di visitare http://www.assodike.it…se avete ragione non mollate, non dategliela vinta..in bocca al lupo a tutti

  54. giovanni scrive:

    SERIT SICILIA COMUNQUE RENDIAMOCI CONTO DI FARE UNA CAUSA, CONTRO QUESTI MAF AUTORIZZATI, LO PER POTER ESPROPIARE UN BENE DOVREBBERO FARE UNA CAUSA COME FACCIAMO NOI COMUNI MORTALI, PER RECUPERARE I SOLDI ANNI NO MESI COME FANNO LORO. ALLORA IO MI CHIEDO SE RIESCONO ED ESPROPIARE IN POCHI MESI I BENI DEI LORO DEBITORI, PERCHE NON DANNO PURE A NOI LA STESSA POSSIBILITA, CON I NOSTRI DEBITORI FACILE VERO, POI COME FAREBBERO DOTT ING LA CASTA PER BENE A TRUFFARCI.QUI CI VUOLE UNA RIVOLUZIONE LA LEGGE DEVE ESSERE UGUALI PER TUTTI,A VOLTE UNO NON PAGA QUALCOSA PERCHE NON VIENE PAGATO E IN ASCESA.SIAMO GOVERNATI DA DITTATORI E BASTA,

  55. marco scrive:

    dove sta lo stato sono tre anni che mi arrivano cartelle con pagamenti di multe bolli di oltre dieci anni, ma che vogliono sono un lavoratore con milleeuro di stipendio, di questi tempi dicono pure che sono fortunato… organizziamoci per capire il governo il comune visto che abbiamo avuto fiducia in loro, di aiutarci a risolvere il problema gerit non se ne puo piu… perche solo i potenti debbono uscire indenni da cio’… sindaco alemanno non pensi solo ai suoi cavoli, ci aiuti contro questa macchina se e’ vero che sta dalla parte del cittadino.. anche il sig. berlusconi faccia qualche cosa ci aiuti, non abbiamo soldi neanche per dire a….. scusate lo sfogo ma qualche avvocato con i contro… che aiuti la povera gente come me…. organizziamoci tuttiper capire meglio scusate ancora marco

  56. tommaso cazzorla scrive:

    cartelle equitalia equitalia è un istituto di usurai, non ha nessun titolo a notificare e neanche farle le notifiche per posta perchè chi deve compilare la notifica deve comunque averne titolo e cioè l ufficiale giudiziario,notificatore o il messo speciale , pertanto tutte le cartelle esatoriali notificate da equitalia sono tutte nulle il presidente del consiglio che io ho votato deve fare i suoi interessi ma non solo i suoie deve pensare anche a noi poveri cristi che non sappiamo a che santo pregare quando arriva equitalia.pertanto dico ai nostri politici che comunque in televisione che ridono sempre di ridere di meno e fare annullare queste cartelle e dare anche a noi un amnstia perche qualcosa succederà se non fate niente .poi dico al presidente silvio berlusconi di non oensare solo a lui perchè òe persone si stanno rompendo le scatole. tommaso cazzorla .

  57. tommaso cazzorla scrive:

    condono fasullo per colpa del condono nel 2007 mi dicono che devo pagare 28.000 euro il mio commercialista mi dicono che è un cogl…. perchè ha fatto un condono che non doveva fare e che doveva fare un altro condono per tanto non ha fatto neanche il ricorso e comunque è stato invitato dall ufficio entrate e non è andato e pertanto arrivò la cartella esatoriale di equitalia e sto pagando questa cifra a rate a tassi di usurai mi sono rivolto all ufficio del registro se si poteva fare qualcosa ma mi hanno risposto che per colpa di berlusconi il condono era a trucco e che i tempi di prescrizioni si erano allungati di due anni e perciò devo pagare e basta .dico ma siamo un paese civile se al posto di non pagare niente sto pagando 28.000 euro nonostante se cittadino esemplare ho fatto le cose in regola andando all epoca cioè nel 2000 dal notaio a espletare correttamente il mio dovere perchè avevo venduto un negozio e poi dopèo tanto tempo mi arriva questa mazzata.perciò io dico che non è possibile sopportare tutto questo, le notifhiche sono fasulle e che qui ci vuole una rivoluzione fiscale andare in piazza e fare sentire la nostra voce alrimenti sia silvio berlusconi fara niente e neanche gli altri faranno niente .questi signori non faranno mai niente .questa e la vita

  58. cesare scrive:

    indacare su equitalia devno indacare xche la equitalia paga mazzette agli avvocati sulla piazza x non fare ricorso alle cartelle pazze cittadini si trovano indifesi e sono costretti a pagare io personalmente ne ho girati tanti ma nessun risulatato tutti gli avvocati mi respingono e mi invitano a pagare con una cartella del 1994 che schifo di italia. sencondo voi si puo mettere l’talia nelle mani dei privati? che qui esiste la mafia e la cammorra. l’italia ha una macchina che il suo nome è agenzia delle entrate e lei che lo deve fare no la equimafia ciaooooooooo a tutti con la speranza che questa la distrugono xche la equitalia e un virus e va annientato

  59. Leone72 scrive:

    Violazione palese dei diritti del cittadino da parte di GERIT-EQUITALIA Equitalia è più potente del governo stesso grazie alle leggi del governo Berlusconi e del Sig. Tremonti in particolare.Solo in questa nazione comandata da un branco di nani e ballerine possono succedere queste cose.In parte però il popolo italiano se lo è meritato visto che ogni tornata elettorale vengono confermati da ormai vent’anni questi personaggi che stanno togliendo tutti i diritti alle persone oneste e ci portano sempre più verso una dittatura.

  60. franco scrive:

    gerit un cancro che ti consuma piano piano la mia storia inizia nel 1984 x un passaggio di proprieta tutto falsificato dall agenzia a mia insaputa iniziarono ad arrivare cartelle esattoriali xbolli non pagati arrivando al pignoramento della mia casa xche la cifra ammontava a circa 60,000000 milionidi lire essendo una cilindrata 5800 dopo anni di lotte con gli avvocati sono riuscito a fargli capire che non era colpa mia in tutta questa storia mi sono ammalato ho chiuso la mia attivita xche non cero piu con la testa o lasciato dei pagamenti indietro e non sono riuscito a pagarli o trovato un lavoro in un stabilimento iniziavo a riprendermi un po della mia dignita lo stabilimento chiude tutti in cassa integrazione adesso mi trovo con un prestito personale xche allepoca mi e stato negato dallea banche con la signora gerit che mi a ipotecato casa adesso quello che penso io sono 2 le cose o mi ammazzo o chi si presentera al mio cancello morira non celafaccio piu vorrei vivere un po in pace e dare un po di serenita alla mia famiglia grazie gerit

  61. aficv scrive:

    TUTTI A ROMA IL 16 GIUGNO CONTRO QUESTI FIGLI DI ZOCCOLA Regalatevi un pullman Il 16 di giugno 2011 manifesteremo a Roma contro: i maiali delle banche; i ladroni di equitalia; i predoni del fisco. Sono costoro che ci stanno riducendo in miseria. Fermiamo questi figli di zoccole. Per il 16 giugno formiamo dei pullman di passeggeri nei rispettivi luoghi di residenza per portare la nostra voce nei Templi del potere delirante e perverso. Per informazioni: [email protected]http://www.snarp.ithttp://www.laltravoce.ithttp://www.laboratorioforzauomo.ithttp://www.associazionesimeone.ithttp://www.beneventogiornale. com – [email protected]http://www.federcons.it 3280318381 – 3486057640 – 3208150700 – 0824875229 N.b.: la banca d’Italia è una S.P.A

  62. Pierluigi Pasquali scrive:

    Sig Sono anch’io una vittima di questo branco di ladri. Mi sono ritrovato un’ipoteca sulla casa senza saperlo. Mi auguro che prima o poi possano ridimensionarsi….ma come?

  63. Luigi Cacciaglia scrive:

    cartelle Gerit anche a me vengono notificate dalla Gerit cartelle per multe non pagate ma che a me non risultano essere mai state notificate Luigi

  64. daniele caneh scrive:

    INIQUITALIA (Equitalia) Mi mettono l’ipoteca senza che io ne sappia nulla…Si scopre che non hanno neppure notificato le cartelle…Perdono in 1° grado perchè gli atti non risultano notificati…fanno appello?? "Tanto loro non ci perdono nulla" dice il mio avvocato…Cioè questi di Equitalia (che di equo non ha nulla)pur sapendo che sono fuorilegge vanno avanti lo stesso magari fino in cassazione…chissà magari qualche povero cristo senza soldi si stanca e molla pur avendo ragione da vendere…!!?? Ma il governo si occupa della riforma della giustizia per le intercettazioni ??? Non per questo….!!!????

  65. aldo vetturini scrive:

    GERIT CHE SCHIFO……… La Gerit mi ha ipotecato il negozio per presunte multe automobilistiche pari a centomila euro, suno dei lestofanti perchè non mi è stato mai notificato nulla. CHE SCHIFO……

  66. Emanuele scrive:

    ho lavorato 40 ministero delle finanze Ho sentito molti commenti , mi è arrivata da pochi giorni una cartella equitalia , dove secondo loro devo pagare 1.700,00 euro di cui 1100,00 per un mancato versamente irpf e dal 2007 a oggi ben 600,00 euri … per interessi e sopratasse fino ad oggi. Volevo a parte la cartella che mi è arrivata che Equitalia è lo stato , cioe sono la stessa cosa . Equitalia e una Societa del Dipartimento dlle Entrate, una parte del vecchio Ministero delle Finanze, quindi uno stato che crea una societa per riscuotere i soldi la dic tutta. I ladri gli strozzini sono loro bisognerebbe sapere chi fa parte di questa società Equitalia e tutti i soldi che quadagnano in questo modo vergognoso dove vanno ????????? E poi perche un valentino Rossi viene scoperto evasore di 8.000.000,00di euro alla fine paga con il concordato soltanto 2.000.000,00 e gli interessi ? e le soprattasse ????? credo che ci sia una legge che dice che otre una certa cifra di evasione scatta il penale …..

  67. antonio scrive:

    in nome del popolo italiano….. salve, sicuramente con il mio commento daro fastidio a molte persone ma e giusto che si sappia anche questo del pianeta equitalia. Sono un ex tossicodipendente oggi sto bene ho un lavoro una compagna che e oro e ho lasciato la mia terra (sicilia…stupenda) per allontanarmi da situazioni appiccicose come SCIMMIE .Ho fatto diversi reti che non superano la pena edittale di 3 anni e giustamente sono stato rinchiuso in galera.Carissimi lettori dovete sapere che un detenuto paga dopo la sentenza definitiva oltre che il carcere (giusto…) anche 53.00 euro al giorno , soldi che si sommeranno alle spese giudiziarie e alle ammende che si applicano insieme alle condanne.Chi le paghera? immagginate!! QUASI il 3% e tutti anche dopo aver scontato la pena continueranno chi una casa e una cassetta postale ha a ricevere le fantomatiche cartelle esattoriali di EQUITALIA . Non mi sento di scagliare nessuna pietra perche a differenza di molte persone io non ho avuto una buona coscienza ma spero che la tensione che sta scaturendo tra il colosso equitalia e noi cittadini italiani non si tramuti in qualcosa di veramente ostile e pericoloso. Non desidero nulla di personale ma soltanto che la legge venga applicata nei confronti dei cittadini TUTTI compresa EQITALIA in maniera UNIFORME come in tutti gli stati della comunita europea e secondo il mio modesto parere un cosiglio di magistrati dovrebbe cominciare a mettere i puntini sulle i per i metodi di questa vera e propia holding delle riscossioni….scusate un ex………

  68. paolo scrive:

    ricorsi di ogni genere ho trovato questo sindacato salve a tutti dopo tanti tentativi ho rinunciato a farmi valere i miei diritti da solo… ho affidato tutto ad un sindacato dei consumatori e grazie a tanta professionalità e competenza mi risolvono tutto a prezzi modici. … sig.ri visitate questo sito siconsum.it e fategli pure le vs domande vi risponderanno in tempi brevissimi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 5 =