Contratto a termine per sostituzione maternità: le mansioni possono essere anche diverse da quelle del lavoratore sostituito

Potrebbe interessarti...

Una risposta

  1. Sostitutrice scrive:

    Tuteta delle "sostitutrici di maternità" Si parla sempre di tutela delle madri in maternità, giustissimo, ma mai delle lavoratrici assunte con contratto di sostituzione maternità! il più delle volte non esiste una data certa di risoluzione del contratto, non esiste obbligo di svolgere lo stesso lavoro della titolare del posto di lavoro, non esiste obbligo di preavviso da entrambi le parti, anzi possibili penali in caso di recessione per aver trovato un altro lavoro fisso prima della scadenza del termine, e spesso avvengono assunzioni durante la sostituzione tralasciando il diritto di precedenza. Esiste invece un qualche "obbligo" formale dell’azienda nei confronti del lavoratore che abbia inviato dovuta comunicazione di interesse nel proseguire il rapporto lavorativo nel caso in cui ci siano opportunità lavorative all’interno? Grazieee!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =