Cassazione: la parte civile può impugnare l’assoluzione del giudice di pace pronunciata perché il fatto non costituisce reato

Potrebbe interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

4 × uno =