“Cartelle Pazze”: perseguitati i cittadini

Potrebbe interessarti...

6 risposte

  1. scala luigi scrive:

    fermo amministrativo auto ho ricevuto dalla gestline di napoli un fermo amministrativo sulla mia macchina per un pagamento di due cartelle imps piu delle multe mai ricevute.vorrei pagare,ma non consentono la rateizazzione,(la cifra 10.650,00).che non possiedo,l’auto e un strumento del mio lavoro.(come impugnarlo? )

  2. Carmelita Lisciandro scrive:

    cittadina NON MI MERAVIGLIO PIU’ DI NIENTE IL NUOVO GOVERNO SA ANDARE AVANTI SOLO CON LE MINACCE, ANCHE MINACCIANDO I CITTADINI CHE PAGANO GIA’. sONO DACCORDO IL PROVVEDIMENTO E’ INCOSTITUZIONALE OLTRE CHE BECERO RIPORTA ANNI INDIETRO NELLA CIVILTA’ E NELLA TUTELA DEI DIRITTI. Ci vogliono far diventare coniglietti paurosi. Denunciate i concessionari per appropriazione indebita ed estorsione. Sedetevi davanti ai carabinieri e ai magistrati e denunciate i concessionari che chiedono illeggittimamente soldi e costituitevi parte civile per risarcimento danni, altrimenti le cartelle pazze non smetteranno di arrivare. Chim sbaglia deve risarcire il cittadino e pagare il tempo che gli ha fatto perdere.

  3. Luigi scrive:

    legge iniziativa popolare Sarebbe utile una legge o inserire una petizione online sul sito http://www.petitiononline.com per chiedere una legge che imponga un limite di tre anni oltre il quale vengono automaticamente prescritte

  4. ferdinando scrive:

    i maestri degli usurai legali questo e il mio pensiero per cartelle pazze e non anche se pazze lo diventantutte dopo le sanzioni, in nessuno stato si emettono sanzione a tali livelli alle tasse o verbali ed il vero ridicolo increscioso e che potrai dilazionere solo dopo che loro hanno raddoppiato o triplicato e via allinfinito il "reale importo "dovuto"

  5. Claudio scrive:

    Cartelle pazze???!! Io credo che in moltissimi casi, le cartelle non sono affatto pazze, ma "CI PROVANO". Nel senso che su 10.000 cartelle anche se la metà (anziani ecc.) paga, resta sempre un bel gruzzolo. Chi sbaglia DEVE pagare!!!!

  6. Franco scrive:

    Pensionato Finchè non saranno presi provvedimenti seri sui dirigenti che firmano atti di pagamenti non dovuti (per non aver controllato bene gli atti delle pratiche),per gli onesti contribuenti non ci sarà difesa.Provvedimenti:Dopo il secondo errore licenziare il Dirigente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 5 =