Canone Rai: respinto il ricorso di un consumatore

Potrebbe interessarti...

2 risposte

  1. Carmine scrive:

    Canone abbonamento TV A maggior ragione, oserei dire gli apparecchi menzionati nel Regio Decreto Legge (R.d.l. n. 246 del 21/02/1938) che all’articolo 1 stabilisce che ‘chiunque detenga uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle radioaudizioni è obbligato al pagamento del canone di abbonamento’, dunque tali apparecchi,oggi, se non dotati di “decoder digitale terrestre” integrato, non sono più adattabili alla ricezione delle radioaudizioni e, quindi, è considerata la necessità di acquistare – a spese proprie – un dispositivo “decoder digitale terrestre” per "tradurre" il segnale digitale in analogico, qualora all’utente interessi l’utilizzo di tale apparecchio, viceversa, detto apparecchio rappresenta solo un soprammobile, perciò il presente decreto si può anche abrogare, non ha valore di esistere, e quindi Imposta “Canone di abbonamento TV ” può essere abolita. Auspicando tale abolizione e concorde con tutte le vs. iniziative. Saluti

  2. 05707780 Have you ever thought about writing an ebook or guest authoring on other sites? I have a blog based on the same ideas you discuss and would really like to have you share some stories/information. I know my visitors would enjoy your work. If you’re even remotely interested, feel free to shoot me an email. Boutique Pas Cher Nike Air Max 2013 http://www.stratmarkcorp.com/boutique-pas-cher-nike-air-max-2013-pour-homme-cool-gris-volt-vert-Nike-1701.html

Rispondi a Boutique Pas Cher Nike Air Max 2013 Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 14 =